ENTRO IL 23 MAGGIO  LE  voto domiciliareDOMANDE PER IL VOTO DOMICILIARE (allegati)

La richiesta può essere presentata dagli elettori affetti da gravi infermità tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano

Gli elettori affetti da gravi infermità tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, ovvero gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dalle norme, sono ammessi al voto domiciliare.

L’elettore interessato, fra il 3 e il 23 maggio 2022, deve far pervenire al Sindaco di  Bucciano  una dichiarazione utilizzando l’apposito modulo, disponibile all’Ufficio elettorale e su questo sito istituzionale, attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimore, corredata della prescritta autorizzazione sanitaria.

Alla domanda occorre allegare:

Torna all'inizio del contenuto