Stampa

Raccolta Differenziata nuovo calendario da lunedi 19 marzo 2018

diferenziamop per  diff MARZO 2018 Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE -Si  avvisa  la  cittadinanza  che dal 19  marzo 2018  partirà la raccolta differenziata  porta  a porta con  una nuova azienda e un nuovo calendario. Presso  il comune a partire dal 12 marzo 2018 sarà allestito un Ufficio ambiente , per avere  delucidazioni in merito  alla raccolta e per ritirare il nuovo calendario , che osserverà i seguenti orari: LUNEDI-MARTEDI-MERCOLEDI-GIOVEDI dalle ore 9,00 alle ore 12,30

Il comune  di  Bucciano  oggi si attesta ad una percentuale del 66.5 % (dato 2017)  e di ciò l’Amministrazione dà atto e ringrazia i cittadini , che si mostrano sempre pronti e sensibili verso la tematica dei rifiuti. Per l’anno in corso e quelli a venire, però, bisognerà fare di più, dato che le normative vigenti impongono di raggiungere percentuali di raccolta differenziata sempre più alte, pena ulteriori aggravi economici che si ripercuoterebbero inevitabilmente sulla cittadinanza.

IL GIORNO  DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA  SARA’ SOLO IL VENERDI.  I RIFIUTI INDIFFERENZIATI(SACCO NERO) SARANNO SOGGETTI A VERIFICA. Gli operatori addetti alle  verifiche  procederanno  all’apertura dei sacchetti per verificarne la composizione e, quindi, la rispondenza alle indicazioni fornite nel calendario. Qualora , da tale controllo risultasse una NON CORRISPONDENZA della  frazione controllata, si lasceranno i sacchetti dove  erano stati riposti dall’utente. Inizialmente, si inviteranno i cittadini a ritirarli e a provvedere ad una  riselezione.

Si avvisa   che le attività di verifica INIZIALMENTE SARANNO ESTREMAMENTE COLLABORATIVE

Successivamente  saranno RIGIDE  e  VERRANNO APPLICATE LE SANZIONI PREVISTE

I RIFIUTI  DEVONO  ESSERE  POSTI  ESCLUSIVAMENTE  SUL SUOLO PUBBLICO( DAVANTI CASA O SUL CIGLIO DELLA STRADA DI PROPIETA’ DEL COMUNE)

GLI ORARI INDICATI NELLA  TABELLA  (CLICCA QUI)  DEVONO ESSERE  RISPETTATI

Si auspica  adesione  e  collaborazione , in particolare ove si registrano scarichi abusivi e vietati , specialmente  nelle  zone  periferiche di campagna , collinari  e montani

IL  SINDACO